SUPERBONUS 110%


<< Ristrutturare casa gratis! ecco come sfruttare l'Ecobonus 110% per ristrutturare il vostro immobile >>


Con il cosidetto "Decreto Rilancio" si entra ufficialmente nei Superbonus 110%.

Cosa permette l'Ecobonus 110%?

L' Ecobonus 110% consente di migliorare in modo significativo l'efficienza energetica del tuo immobile permettendo anche di decrementare le perdite termiche ottimizzando i sistemi costruttivi e gli impianti presenti nella costruzione con risultato di un risparmio economico considerevole "in bolletta".

In quali casi si può applicare? 

L' Ecobonus 110% è possibile applicarlo per:

  • interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l'involucro dell'edificio con un'incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio medesimo; 
  • interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione, con efficienza almeno pari alla classe A, a pompa di calore, ivi inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all'installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, ovvero con impianti di microcogenerazione; 
  • interventi sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, ivi inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all'installazione di impianti fotovoltaici;
  • interventi per l'installazione di pannelli solari, per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Qual è il principale ostacolo?

I lavori eseguiti dovranno assicurare il miglioramento di almeno due classi di efficienza energetica, requisito da attestare mediante attestato di prestazione energetica rilasciato da un tecnico abilitato. L'impresa GRECO COSTRUZIONI è in grado, tramite un sopralluogo di un proprio tecnico, di accertare la classe energetica esistente nel tuo immobile e, in base agli interventi che verranno eseguiti, se vi è la fattibilità o meno per accedere al bonus.

Perché la Committenza non paga nulla?

La novità più di rilievo è rappresentata proprio dal doppio intervento di ripristino del meccanismo dello sconto in fattura, accanto alla possibilità di cessione del credito d'imposta alla banca.

Le due vie possibili da seguire sono:

• Anticipando il costo dei lavori, con successiva cessione del credito d'imposta alla banca o ad altri intermediari finanziari, di modo da poter ottenere subito il rimborso della spesa sostenuta;
Cedendo il credito d'imposta fin da subito alla banca che fornirà liquidità al cliente per far in modo che la GRECO COSTRUZIONI possa iniziare i lavori senza che la committenza anticipi un euro! 

Il testo del decreto Rilancio spiega come funzionerà il meccanismo. Secondo la procedura definita dall'Agenzia delle Entrate, si dovrà effettuare la comunicazione per la cessione del credito. Tutte queste operazioni possono essere effettuate dalla GRECO COSTRUZIONI, fianco a fianco al cliente proponendo una soluzione "chiavi in mano".

In particolare:

✓ Servizio di consulenza tecnica preliminare che consente al cliente di farsi un quadro completo sulla fattibilità dell'intervento, senza anticipare alcuna spesa;

✓ Esecuzione dell'intero intervento da parte della nostra impresa GRECO COSTRUZIONI;

✓ Tutte le attività tecniche (pratiche edilizie, progetto termotecnico, certificazione energetica, consulenza fiscale ed amministrativa, supporto all'amministratore di condominio);

✓ Attestato di Prestazione Energetica A.P.E. ante e post-intervento.

Per avere ulteriori informazioni, contatta GRECO COSTRUZIONI o compila il formulario alla sezione "contatti" . Non lasciarti scappare questa opportunità. Una possibilità concreta per ristrutturare casa GRATIS!! Provarci non costa nulla!